News

Milano Green Week: aria di verde in città!

ottobre 1, 2018 | by admin


Complice il sole luminoso di questo week end, le tante iniziative della Milano Green Week hanno tinto di un verde ancora più luminoso eventi e nuovi luoghi da scoprire.

Orti, cortili e cascine di Milano si sono svelate al pubblico avido di spazi all’aperto da frequentare in seguito tutto l’anno. Noi ne abbiamo approfittato e siccome Green è sinonimo di benessere e di qualità e questo significa anche risanare e riqualificarle le aree cittadine abbandonate e in disuso, tra i tanti eventi vi segnaliamo alcune tra le belle realtà aperte e sconosciute ai più.

Se parliamo di piazze ad esempio Piazza Degano è di nuovo vivibile grazie alla posa di fioriere, sedute, tavoli, tavoli da ping pong, rastrelliere e postazione bike sharing. Tra i giardini, da non perdere il giardino condiviso all’interno del carcere di San Vittore chiamato Parole in circolo, un progetto realizzato per portare i valori della natura e la cura del verde all’interno del carcere. Visitabile su prenotazione. Di nuovo ridente il giardino di via Fratelli Zoia risanato e fruibile come il nuovo percorso per mountain bike, per grandi e piccoli, all’interno del parco Cassinis a Porto di Mare. Tutto questo, grazie a Italia Nostra in collaborazione con le Forze dell’ordine e i volontari per rendere fruibile e sicura l’area. Girellando ci ha sorprese la scultura di piante e fiori creata dal flower designer Daniel Ost, a cura di  Lavazza, che campeggiava verdeggiante in Piazza XXV Aprile, mentre in via Beltrami, abbiamo apprezzato l’installazione di Sky e North Sails per sensibilizzare i cittadini sul tema dell’inquinamento della plastica nei mari.

In generale si è respirata una bella aria di ottimismo e soprattutto di collaborazione tra istituzioni e privato, non solo per l’evento e le realtà visitate in sé ma soprattutto per il futuro della gestione del verde. Si prevedono infatti entro il 2030 almeno 20 nuovi parchi, la nascita del Grande Parco Metropolitano e l’incremento delle aree agricole del Parco Agricolo Sud, oltre a tantissime piccole iniziative verdi ovunque in città.